Surf, Puerto de la Cruz e Los Realejos

Onde perfette, surfing e bodysurfing a Puerto de la Cruz.

A Tenerife fare surf è un’esperienza da non perdere.

Bisogna annotare, che qui non parliamo del windsurf, ma del surf classico, uno sport dove si cavalcano le onde su una tavola senza vela.

Sull’isola di Tenerife ci sono diverse località per praticare questo sport emozionante, ma la parte sud offre le spiagge più adatte.

Le onde sono ideali sia per principianti, che desiderano imparare a surfare durante le loro vacanze, sia per i surfisti più esperti.

L’ecosistema dell’isola è ideale per la pratica del surf, e l’ondosità, le condizioni del mare e la barriera vulcanica offrono uno scenario perfetto.

Infatti, l’isola è un vero e proprio hot spot per i migliori surfisti di tutto il mondo.

Ci sono diverse spiagge famose e rinomate per il surf; vi presentiamo qui due dei posti più belli per dar sfogo alla vostra voglia di surf:

• Playa de El Socorro a Los Realejos
La spiaggia di El Socorro si trova a Los Realejos. Si tratta di un popolare punto di ritrovo per gli appassionati del surf provenienti da tutta l’Europa. A El Socorro hanno luogo numerose competizioni internazionali. È una spiaggia bellissima ed ampia, fatta interamente di sabbia nera di origine vulcanica.

• Playas Jardín a Puerto de la Cruz
Playa Jardín fu disegnata dall’artista canario César Manrique: approfitta dell’esuberante natura dell’isola, per creare questo favoloso angolo di costa. Playa Jardín si trova vicino al Loro Parque – la spiaggia è circondata da meravigliosi giardini esotici. È uno dei più amati punti di ritrovo per i surfisti della zona.

• Martiánez a Puerto de la Cruz
A Puerto de la Cruz, accanto alle piscine di Lago Martiánez, si trova un’altra spiaggia amata dai surfisti locali ed internazionali. Include un gruppo di scogliere, le cui le onde sono perfette per praticare il surf.