Montagna Anaga, Tenerife

Le Montagne di Anaga


Il lato nord-orientale dell’isola di Tenerife è dominato da un massiccio montuoso frastagliato e imponente: i Monti di Anaga.

Si tratta di una catena di montagne che presenta numerose cime e vette; molte sono superiori ai 1.000 metri di altezza.

Il punto più alto è il Monte Taborno (1024 m), che affascina i visitatori con fianchi ripidissimi da entrambi i lati.

I monti di Anaga hanno un aspetto mistico e fantastico – chi li visita spesso si dimentica di trovarsi su un'isola.

A prima vista i Monti di Anaga danno un’impressione dura ed arida, spesso poco ospitabile.
Montagna Anaga Tenerife
La maggior parte del tempo le vette sono avvolte in una fitta nebbia – creata dai caldi venti alisei provenienti dal nord-est.

Andando però alla scoperta di questa zona dell’isola affascinante e misteriosa, incontrerete prati verdi lussureggianti, alberi di mirto e lauro, ed una fauna e flora ricca ed inaspettata.

Per quanto riguarda la geologia, questa parte di Tenerife conta fra le più antiche dell’intera isola.

Purtroppo le piogge e il vento hanno asportato molti degli antichi fiumi lavici – oggi sono rimaste solamente le rocce basaltiche.

La regione inospitale dei Monti di Anaga non è molto vissuta, e la popolazione si riduce ad una manciata di persone, occupate principalmente in agricoltura e turismo.

Recentemente (febbraio 2009) la regione è stata dichiarata la prima "riserva della biosfera" dell’isola di Tenerife.

Cerca un hotel a Puerto de la Cruz.
Cerca un hotel a Santa Cruz de Tenerife.

Montagna Anaga
Las Mercedes, Montagna Anaga