Giardini e parchi, Puerto de la Cruz

I giardini e i parchi più belli di Puerto de la Cruz.

Per tutti gli amanti della natura a Puerto de la Cruz e dintorni vi è una miriade di parchi e giardini. Avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Il protagonista tra le attrazioni verdi della città è sicuramente il Giardino Botanico situato a La Paz; fu inaugurato nel 1788 per Ordine Reale di Carlo III con il nome di “Jardín de Aclimatación de la Orotava”. Il giardino botanico oggi ospita più di 4.000 specie vegetali e include piante tropicali e subtropicali.

Il popolare Parco Taoro rappresenta il polmone verde di Puerto de la Cruz. Questo parco carsico copre una superficie di ben 100.000 mq, suddivisa in tre aree diverse: il “Camino de la Sortija”, i “Giardini dell'ex Casinò” e “La Atalaya”. Il Parco Taoro conta tra le mete meno frequentate dai turisti: qui si incontra soprattutto la gente locale per le loro passeggiate pomeridiane e per le attività sportive all’aria aperta.

I giardini acquatici Risco Bello – che in italiano significa “Bella Collina” - sono un’attrazione davvero unica al mondo. Si tratta di un giardino che – 40 anni fa – è stato costruito in una posizione quasi interamente verticale ed è sostenuto dalle tipiche pietre vulcaniche dell’isola. Esplorate questa meraviglia verde lungo una serie di sentieri, ammirando ben 600 varietà di piante, sempre circondati dall’acqua.

Un’altra attrazione verde da non perdere è il "Giardino storico dei Martiánez". Si tratta dei giardini in cui era immerso l’antico Hotel Martiánez. È un luogo bellissimo e quasi magico per lunghe passeggiate e pomeriggi dedicati alla lettura di un buon libro all’ombra degli alberi.


E infine, per tutti gli appassionati di orchidee, una tappa allo splendido giardino di Sitio Litre è obbligatoria. Una ricca selezione delle orchidee più belle del mondo vi aspetta!